un kilo di mele per favore…

Siamo tutti un po' più leggeri, non è che siamo dimagriti tutti, ma come ci informa il boxino delle cazzate del corriere online, il kilo ufficiale, cioè il cilindro di platino iridio conservato in Francia (come ci insegnano alle prime lezioni di fisica del liceo) ha perso un po' di massa, 50×10^-6 g (cioè 50 microgrammi). 
Il kilogrammo è l'unica unità di misura ancora legata ad un prototipo di riferimento invece che a costanti fisiche come tutte le altre del sistema internazionale.
La misura della massa è quella più incerta e meno accurata che si possa fare, proprio per una definizione dell'unità di misura molto approssimativa, nel senso che dobbiamo credere che quello che mettiamo sulla bilancia è un kilogrammo, perchè assomiglia al peso del cilindro in Francia (ovviamente non esisite solo quel cilindro…) però quello è quello buono, tutti gli altri sono stati fatti a partire da quello, quindi paradossalmente si potrebbero avere centinaia di modelli uno diverso dall'altro ed a quel punto quale sarebbe il vero kilo?
Nonostante l'epoca del virtuale, la definizione di massa rimane ancora molto reale…

Rispondi