Tanto per dire

Giorni strani questi, tra partiti che nascono come funghi da un giorno all'altro senza che nessuno sapesse niente, televisioni statali praticamente controllate dalla concorrenza, la rete è sempre più dipinta come luogo di sesso, violenza e fenomeni da baraccone.
In più ci mettete anche quella cosa del risarcimento chiesto dai Savoia all'Italia…

Questo scenario così degradato dell'Italia (altro che rom e immigrati queste sono le mancanze di sicurezza dell'Italia) non ha fatto altro che acutizzare la mia patologia, cioè per dire: il raffreddore è aumentato… per dire… 

Un commento su “Tanto per dire”

Rispondi