¿De qué planeta viniste?

Ahí la tiene Maradona, lo marcan dos, pisa la pelota Maradona, arranca por la derecha el genio del fútbol mundial, deja al tercero y va a tocar para Burruchaga… ¡Siempre Maradona! ¡Genio! ¡Genio! ¡Genio! Ta-ta-ta-ta-ta-ta-ta-ta… Gooooool… Gooooool… ¡Quiero llorar! ¡Dios Santo, viva el fútbol! ¡Golaaazooo! ¡Diegoooool! ¡Maradona! Es para llorar, perdónenme… Maradona, en una corrida… Continua a leggere ¿De qué planeta viniste?

Condividi:
Pubblicato
Etichettato come sport Taggato

Anatomia di un abbraccio

Una madre che abbraccia un figlio dopo una lunga fatica. Il suo di figlio arriverà, ancora più stanco, un minuto e trentasei secondi dopo, passando dalla gloria alla sconfitta.

Condividi:

Tregua

Cento anni fa, quando la guerra ancora non era grande, nelle trincee del fronte occidentale in questi stessi giorni di festa, soldati nemici decisero di smettere di combattere e scambiarsi gli auguri di Natale. Diventarono amici, cantarono insieme, condivisero liquori, sigarette, giornali. In fondo, seppur su fronti differenti, erano nello stesso fango, con lo stesso freddo e… Continua a leggere Tregua

Condividi:

Sócrates e Maradona

  «Vi racconto questa: una volta, al bar, c’era un argentino amico nostro. La serata era finita, avevamo pulito e tutto quanto, e Sócrates fa: “È tardi, do un passaggio alla signora,” intendeva la cuoca “l’accompagno in macchina perché è troppo tardi”. E all’argentino: “Carlito, tu vieni con me”. Non dico fosse l’alba, ma era… Continua a leggere Sócrates e Maradona

Condividi:

Pensieri da playoff

Penso che più o meno tutti i tifosi della Mens Sana, che ricordo ha appena vinto l’ottavo scudetto e il settimo di fila, nel corso di questi playoff hanno avuto questi pensieri e la relativa conclusione: Quarti di finale  — Ma figurati, quest’anno si va fori al primo turno è già grassa esserci arrivati, anche… Continua a leggere Pensieri da playoff

Condividi:

Futebol

    Quando ho scattato questa foto Lisbona era deserta e silenziosa. Mancavano pochi minuti all'inizio di Portogallo – Olanda e già le strade erano vuote, bandiere e coccarde rossoverdi in ogni balcone del Bairro Alto. Da una traversa scoscesa vediamo arrivare un pallone, dietro un bambino a inseguirlo. Lo raggiunge, lo stoppa con il… Continua a leggere Futebol

Condividi:

Nel ’94 Lula da Silva non se lo calcolava nessuno (cit.)

Oggi invece ha sconfitto anche l'Obama modello mondiale del cambiamento.  Rio ospiterà le olimpiadi del 2016, due anni dopo i mondiali di calcio organizzati sempre dal Brasile.  Un risultato che dimostra la costante crescita del paese sudamericano, una delle economie con il più alto tasso di crescita del mondo, un balzo che il presidente Lula… Continua a leggere Nel ’94 Lula da Silva non se lo calcolava nessuno (cit.)

Condividi:

Tanti tituli

  1 come il risultato a fine anno, per la terza volta consecutiva (fossimo oltre oceano parleremmo di three-peat). 1 come la sconfitta in Italia su 44 partite tra Supercoppa, Coppa Italia, regular season e playoff. Un mini-slam tutto italiano a cui manca il pezzo grosso: l'Euroleague vinta meritatamente dal Panathinaikos. E' stato detto tutto… Continua a leggere Tanti tituli

Condividi:

Ricordi

E' da poco finito il sorteggio per i gironi della Champions League, dopo 8 anni la Fiorentina ritorna in Coppa Campioni, il girone non è dei più semplici, però si può certamente lottare GIRONE F (Lione, Bayern Monaco, Steaua Bucarest, Fiorentina). Ricordo quella sera, non era freddo nonostante l'autunno inoltrato, ricordo gli sfottò il giro… Continua a leggere Ricordi

Condividi: